Brioche soffici come nuvole: la ricetta

Volete cucinare Brioche soffici come nuvole? Se siete alla ricerca di una ricetta per preparare delle brioche soffici e fragranti, siete nel posto giusto!

La nostra brioche all’italiana è proprio quello che fa per voi. Soffice e leggera, aromatizzata con vaniglia e limone, questa brioche è un vero e proprio paradiso per i vostri sensi.

La ricetta della brioche all’italiana è molto semplice da seguire e non vi occorrerà molto tempo per prepararla. Inoltre è una ricetta molto versatile: potete infatti farcirla con la marmellata o la nutella che più vi piace, oppure servirla semplicemente spolverata di zucchero a velo. Insomma, c’è davvero l’imbarazzo della scelta!

Brioche soffici come nuvole: Ricetta

Brioche soffici come nuvole
Brioches soffici come nuvole

La brioche è uno dei dolci più amati in Italia, e non solo.

Soffice e fragrante, è perfetta per la colazione o la merenda, ma anche per accompagnare un buon caffè. La ricetta originale prevede l’uso di uova, burro e farina, ma esistono numerose varianti, come quella alla marmellata o al cioccolato.

Hai mai mangiato la pasta a colazione?

Oggi vi proponiamo la nostra ricetta per preparare delle deliziose brioche soffici come nuvole!

Ingredienti:

  • 500 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 80 ml di latte intero
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 uova intere + 1 tuorlo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 cubetto di lievito di birra fresco (20 gr circa)

Procedimento:

  1. Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido e mettetelo in una ciotola insieme alla farina. Mescolate bene con un cucchiaio fino a ottenere un composto omogeneo e fatelo riposare per 10 minuti.
  2. Nel frattempo, in un altro recipiente sbattete le uova con lo zucchero e il sale fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungete quindi il burro fuso e mescolate bene.
  3. Aggiungete ora il composto di uova al composto di farina e latte, mescolando bene fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Se l’impasto dovesse risultare troppo morbido, aggiungete un po’ di farina. Fate riposare l’impasto in un luogo tiepido per circa 30-40 minuti, coperto con un canovaccio umido, in modo che possa raddoppiare di volume.
  4. Trascorso il tempo di riposo, dividete l’impasto in 12 parti uguali e formate delle palline. Disponete le palline sulla teglia rivestita di carta forno, distanziandole bene tra loro e lasciatele lievitare ancora per 20-30 minuti.
  5. Preriscaldate il forno a 180°C e infornate le brioche per 10-12 minuti, finché non saranno ben dorate in superficie.
  6. Sfornatele e lasciatele intiepidire su una gratella prima di servirle.

A proposito: sai come sciogliere il cioccolato a bagnomaria?