Pasta con sgombro fresco

Pasta con sgombro fresco: Ricetta +5 varianti

La pasta con sgombro fresco è un piatto semplice e gustoso che può essere preparato in poco tempo. Lo sgombro fresco è un pesce ricco di proteine e grassi omega-3, che lo rendono un alimento molto salutare. La pasta con sgombro fresco è una ricetta versatile e può essere servita come piatto principale o come contorno.

Pasta con sgombro fresco: Ricetta

Ingredienti:

  • 300 g di pasta
  • 1 kg di sgombro fresco
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione:

  1. Pulite lo sgombro fresco eliminando la testa, le pinne e le interiora. Lavatelo bene sotto l’acqua corrente e asciugatelo con un canovaccio pulito. Tagliatelo a pezzi della stessa dimensione.
  2. In una pentola capiente portate a ebollizione l’acqua per la pasta. Intanto, in una padella fate soffriggere la cipolla e l’aglio nell’olio d’oliva. Aggiungete i filetti di sgombro fresco e fate cuocere per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Salate e pepate secondo i vostri gusti.
  3. Cuocete la pasta al dente seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione. Scolatela e trasferitela nella padella con lo sgombro fresco. Fate saltare insieme per qualche altro minuto.
  4. Servite subito la pasta con sgombro fresco ben calda.

Tutti i tipi di pasta possono andare bene ma noi di vinceilgusto.it consigliamo soprattutto gli spaghetti con lo sgombro fresco in bianco.

Pasta con sgombro fresco
Pasta con sgombro fresco

5 Varianti per la pasta allo sgombro fresco

Per questa ricetta sono possibili infinite varianti, noi te ne proponiamo 5:

Pasta con sgombro fresco e zucchine

Ingredienti:

  • 400 g di pasta
  • 1 kg di sgombro fresco
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. In una pentola capiente portare a bollore l’acqua per la pasta.
  2. Nel frattempo, pulire il pesce, eliminando le squame e le interiora. Tagliarlo a cubetti e metterlo da parte.
  3. Lavare bene le zucchine, tagliarle a rondelle e metterle da parte.
  4. Soffriggere in una padella l’aglio e la cipolla nell’olio, quindi aggiungere il pesce e lasciarlo cuocere per 5-6 minuti. Aggiungere le zucchine e continuare la cottura per altri 3-4 minuti.
  5. Quando l’acqua bolle, salarla e mettere a cuocere la pasta seguendo i tempi indicati sulla confezione. Scolare la pasta al dente e condirla con il sugo di sgombro e zucchine.

Pasta con sgombro fresco e pomodorini

Ingredienti:

  • 300 gr di pasta (io preferisco i fusilli, ma va bene qualsiasi altro tipo di pasta)
  • 1 sgombro fresco da circa 400 gr
  • 10-12 pomodorini ciliegia
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Procedimento:

  1. Lavate bene i pomodorini e tagliateli a metà.
  2. Pulite l’sgombro, togliendogli la testa, le pinne e la schiena. Tagliatelo a pezzi di circa 1 cm di spessore.
  3. In una larga pentola mettete a bollire l’acqua per la pasta, salatela e cuocetela al dente seguendo i tempi indicati sulla confezione.
  4. In una padella fate soffriggere l’aglio nell’olio extra vergine d’oliva, quindi aggiungete i pomodori e fateli cuocere per 5 minuti circa.
  5. Aggiungete l’sgombro alla padella e fatelo cuocere per altri 5 minuti, finché non sarà ben cotto.
  6. Scolate la pasta e trasferitela nella padella con il sugo, mescolate bene e servite subito.

Pasta con sgombro fresco e pomodoro

Ingredienti

  • 320 g di pasta
  • 400 g di sgombro fresco
  • 1 pomodoro grande o 2 piccoli
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Pulite bene il pomodoro, tagliatelo a pezzetti e tenetelo da parte. Lavate anche il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo finemente.
  2. In una larga pentola mettete a soffriggere l’aglio nell’olio extravergine d’oliva, quindi aggiungete lo sgombro pulito e tagliato a pezzi. Fate cuocere per qualche minuto, poi sfumate con il vino bianco secco.
  3. Aggiungete i pomodori a pezzetti e lasciate cuocere per altri 10 minuti circa, finché il sugo non si sarà addensato.
  4. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela con il sugo di sgombro e pomodoro. Aggiungete un po’ di prezzemolo tritato e servite subito.

Pasta con sgombro fresco e melanzane

Ingredienti:

  • sgombro fresco (500g)
  • melanzane (2)
  • olio d’oliva (3 cucchiai)
  • aglio (2 spicchi)
  • sale (q.b.)
  • pepe (q.b.)
  • prezzemolo (1 rametto)
  • pomodori pelati (200g)

Preparazione:

  1. Pulite le melanzane, lavatele e tagliatele a tocchetti. Mettetele in una ciotola con un cucchiaio di sale e lasciatele riposare per 30 minuti.
  2. Nel frattempo, pulite lo sgombro, lavatelo e tagliatelo a filetti.
  3. In una larga padella antiaderente, scaldate l’olio su fiamma media e fatevi soffriggere l’aglio. Aggiungete i tocchetti di melanzana e fateli cuocere per circa 10 minuti, mescolandoli di tanto in tanto. Salate e pepate a piacere.
  4. Quando le melanzane saranno morbide, aggiungete i filetti di sgombro e fateli cuocere per 5 minuti. Unite i pomodori pelati, coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere per altri 10 minuti.
  5. A fine cottura, aggiustate di sale e pepe se necessario e decorate con un rametto di prezzemolo fresco. Servite la pasta con sgombro fresco e melanzane ben calda.

Pasta con sgombro fresco e pesto

Ingredienti:

  • 300 gr di pasta di semola
  • 1 sgombro fresco da circa 500 gr
  • 10 olive nere denocciolate
  • 2 cucchiai di capperi dissalati
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 4 cucchiai di pesto alla genovese fatto in casa
  • sale e pepe

Procedimento:

  1. Pulite lo sgombro eliminando la testa, la lisca e le pinne. Tagliatelo a filetti e mettetelo da parte. In una pentola portate a bollore abbondante acqua salata e cuocete la pasta al dente seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione.
  2. Nel frattempo, in una padella antiaderente fate scaldare un filo d’olio e rosolatevi lo sgombro per circa 5 minuti.
  3. Aggiungete quindi le olive nere, i capperi, il prezzemolo tritato e il pesto alla genovese. Salate e pepate secondo i vostri gusti e continuate la cottura per altri 2-3 minuti.
  4. Scolate la pasta al dente e conditela con il sugo di sgombro preparato in precedenza.
  5. Servite subito in tavola.