Seppie arrostite

Seppie arrostite: 3 Ricette e consigli

In questo articolo faremo una panoramica sulle seppie arrostite. Innanzitutto, esamineremo cosa sono le seppie e quali sono i loro principali nutrienti. Successivamente, affronteremo la questione della cottura delle seppie, soffermandoci sui diversi metodi di preparazione e sulle temperature ottimali.

Infine, forniremo alcune ricette per deliziose seppie arrostite in salsa, accompagnate da una fresca insalata.

Le seppie sono un mollusco molto apprezzato in cucina, sia per il suo sapore che per la versatilità. Si tratta infatti di un ingrediente che si presta bene sia a piatti semplici che elaborati.

Le seppie sono anche molto nutrienti e contengono diversi minerali importanti come ferro, fosforo e potassio. Inoltre, le seppie forniscono proteine ​​di alta qualità e acidi grassi omega-3, che hanno dimostrato di essere benefici per la salute del cuore.

Seppie arrostite al forno

Le seppie sono un mollusco molto versatile che si presta bene a diversi tipi di preparazione. In questa ricetta le seppie vengono arrostite al forno insieme a patate e zucchine, per un piatto unico completo e saporito.

Ingredienti:

  • 1 kg di seppie
  • 2 patate
  • 2 zucchine
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Pulite le seppie eliminando il beccuccio e le interiora. Lavatele bene sotto acqua corrente e tagliatele a rondelle dello stesso spessore.

Lavate anche le patate e le zucchine, pelatele se preferite, e tagliatele a tocchetti. Sbucciate l’aglio e tritatelo finemente.

In una teglia da forno antiaderente, disponete le seppie, le patate, le zucchine e l’aglio. Aggiungete l’olio, il sale e il pepe, quindi mescolate bene in modo che tutti gli ingredienti siano ben coperti dall’olio.

Cuocete in forno preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti, o comunque fino a quando le seppie saranno cotte ma ancora morbide. Servite calde.

Seppie arrostite
Seppie arrostite

Seppie arrostite sulla piastra

L’estate è la stagione perfetta per grigliare e se c’è una cosa che non può mancare sulla griglia è proprio la seppia. Le seppie, infatti, sono uno dei pesci più adatti alla cottura alla brace o sulla piastra, grazie alla loro carne morbida e saporita.

In questo articolo vi proponiamo una ricetta semplice e gustosa per preparare delle seppie arrostite sulla piastra, accompagnate da un contorno di patate al forno.

Ingredienti:

  • 8 seppie
  • 2 kg di patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione:

  1. Pulite le seppie, eliminate il beccuccio e le interiora e lavatele bene sotto acqua corrente. Poi asciugatele con carta assorbente da cucina.
  2. Tagliate le patate a cubetti e mettetele in un tegame insieme allo spicchio d’aglio e all’olio extravergine d’oliva. Mescolate bene e fate cuocere in forno a 200°C per circa 30 minuti.
  3. Nel frattempo, scaldate una piastra sulla brace o sul fuoco.
  4. Infilzate le seppie su degli spiedini e mettetele sulla piastra calda. Lasciatele cuocere per 5-6 minuti per lato, fino a quando non saranno ben dorate. 5) Salate le seppie e servitele insieme alle patate al forno.

Seppie arrostite nella friggitrice ad aria

Le seppie sono un alimento molto versatile e si prestano bene a diversi metodi di cottura. Uno dei modi più semplici per prepararle è quello di farle arrostire in forno o in padella, ma se volete una versione ancora più sana e leggera potete provare a farle nella friggitrice ad aria.

Questo tipo di friggitrice è infatti in grado di cuocere gli alimenti senza l’utilizzo di olio, quindi il risultato sarà un piatto più leggero e salutare. Inoltre la cottura in friggitrice ad aria è molto più rapida rispetto ai metodi tradizionali, quindi se siete di fretta questa è la soluzione ideale.

Viene utilizzata anche da molti ristoranti perché permette di ottenere una frittura croccante e dorata all’esterno e morbida all’interno, senza bisogno di grandi quantità di olio. Se volete provare questa ricetta a casa vostra vi basterà seguire i semplici passaggi che vi indicheremo di seguito.

Ingredienti:

  • 4 seppie medie
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 cucchiaio di pepe
  • 1 cucchiaio di paprika
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 uovo
  • 1 bicchiere di latte

Procedimento:

  1. Pulite le seppie eliminando il beccuccio e le interiora, quindi lavatele bene sotto acqua corrente. Asciugatele con carta da cucina e tagliatele a rondelle dello spessore di circa 1 centimetro.
  2. In un piatto fondo sbattete l’uovo insieme al latte, quindi aggiungete la farina, la paprika, il sale e il pepe. Mescolate bene fino a ottenere un composto omogeneo.
  3. Immergete le rondelle di seppia nel composto preparato, quindi passatele nella farina tenendole bene stretta tra le mani in modo che si impregnino bene.
  4. Preriscaldate la friggitrice ad aria a 200°C, quindi disponete le seppie sulla griglia rivestita con carta da forno in modo che non si sovrappongano. Infornatele e fatele cuocere per circa 10 minuti, finché non saranno dorate all’esterno e morbide all’interno. Servite immediatamente.