Tomahawk di maiale

Tomahawk di maiale (suino): 5 ricette

Il Tomahawk di maiale è un taglio di carne molto famoso, ma cosa sappiamo davvero di questa prelibatezza?

Questo taglio deriva dalla lombata, o lo spazio tra la costola e il filetto. Il nome Tomahawk si riferisce alla forma dell’osso a cui è attaccato, che ricorda un’ascia da guerra.

Forma di ascia del Tomahawk

Il Tomahawk di suino è un taglio molto versatile e può essere cotto in diversi modi. Può essere cucinato alla griglia, al forno o in padella, a seconda delle preferenze. La carne è molto morbida e saporita, quindi non serve aggiungere molto altro per ottenere un buon piatto.

Questo taglio di carne è particolarmente adatto per le occasioni speciali, come i pranzi o le cene in famiglia. Tuttavia, può anche essere preparato per un semplice pasto settimanale.

Il Tomahawk di suino è un taglio molto popolare negli ultimi anni e molti ristoranti lo hanno inserito nei loro menu.

Tomahawk di maiale come cucinarlo e cottura (ricette)

Tomahawk di maiale
Tomahawk di maiale

Il tomahawk di maiale può essere cucinato in diversi modi:

Tomahawk di maiale al forno

La Tomahawk di maiale al forno è una ricetta molto semplice che non richiede molto tempo o impegno. Bastano pochi ingredienti per preparare questo piatto succulento e saporito.

Ingredienti:

  • 1 Tomahawk di maiale
  • Sale
  • Pepe
  • Rosmarino
  • Aglio
  • Olio d’oliva

Preparazione:

  1. Preriscaldate il forno a 200°C.
  2. Salate e pepate la Tomahawk di maiale.
  3. Aggiungete qualche rametto di rosmarino e un paio di spicchi d’aglio all’interno della carne.
  4. Mettete la Tomahawk di maiale in una teglia da forno e irroratela con un filo d’olio d’oliva.
  5. Infornate la carne e lasciatela cuocere per circa 45 minuti, o fino a quando non sarà ben cotta.
  6. Sfornate la Tomahawk di maiale e lasciatela riposare per qualche minuto prima di tagliarla a fette e servirla in tavola.

Tomahawk di maiale alla piastra

Il Tomahawk di maiale è una tagliata di carne molto saporita e succulenta, ideale per essere cotta alla piastra.

Il Tomahawk di maiale alla piastra è una ricetta molto semplice e veloce da preparare, che non richiede l’utilizzo di alcun tipo di condimento o ingrediente particolare. Viene solitamente servita con un contorno di verdure grigliate o al vapore.

Ingredienti:

  • 1 Tomahawk di maiale (circa 1 kg)
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Per preparare il Tomahawk di maiale alla piastra iniziate dal lavare la carne sotto acqua corrente fredda, quindi asciugatela bene tamponandola con della carta assorbente da cucina.
  2. Salate e pepate la carne da entrambi i lati, quindi mettetela su una piastra rovente.
  3. Lasciate cuocere la carne per circa 5-6 minuti per lato, in modo che si formi una bella crosticina dorata.
  4. Trascorso questo tempo, coprite la piastra con un coperchio e lasciate cuocere la carne per altri 10 minuti circa, in modo che sia ben cotta anche all’interno.
  5. Servite il Tomahawk di maiale alla piastra ben caldo, accompagnato da un contorno di verdure grigliate o al vapore.

Tomahawk di maiale alla brace

La cottura lenta della carne di maiale rende questo taglio particolarmente tenero, mentre la griglia conferisce alla carne un sapore davvero inconfondibile.

Ingredienti:

  • 1 Tomahawk di maiale (circa 1 kg)
  • Sale e pepe q.b.
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Preparazione:

  1. Per preparare il vostro Tomahawk di maiale alla brace iniziate dal lavare bene la carne sotto acqua corrente fredda.
  2. Asciugatela quindi con cura, tamponandola bene con della carta assorbente da cucina. A questo punto procedete al condimento della carne, salandola e pepandola a piacere.
  3. In un pentolino portate a bollore il vino bianco, quindi spegnetelo e lasciatelo intiepidire.
  4. Nel frattempo scaldate bene la griglia per la cottura della carne, ungetela leggermente con l’olio d’oliva e posizionatevi sopra il Tomahawk di maiale.
  5. Lasciate cuocere la carne per circa 20 minuti, girandola ogni 5 minuti circa in modo che si colorisca bene su tutti i lati.
  6. A metà cottura irrorate la carne con il vino bianco, continuando la cottura fino a quando non sarà ben cotta ma ancora morbida al centro.
  7. Trascorso questo tempo trasferite il Tomahawk di maiale in un piatto da portata, copritelo con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare per qualche minuto prima di servirlo in tavola.
  8. Il vostro delizioso Tomahawk di maiale alla brace è pronto per essere gustato!

A proposito, hai mai cucinato un maialino alla griglia?

Tomahawk di maiale marinato BBQ

Marinare il vostro Tomahawk di maiale per almeno 12 ore, può essere anche un giorno intero, renderà questa carne morbida e saporita. La marinatura è semplice da fare, bastano pochi ingredienti e un op’ di tempo.

Ingredienti:

  • 1 kg di Tomahawk di maiale

Per la marinatura:

  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 cucchiaio di pepe nero in grani
  • 2 spicchi d’aglio schiacciati
  • 1/2 bicchiere di aceto bianco
  • 1/4 bicchiere di miele liquido

Preparazione:

  1. Mescolare tutti gli ingredienti della marinatura in una ciotola o un sacchetto per alimenti.
  2. Aggiungere il Tomahawk di maiale alla marinatura, assicurandovi che sia completamente coperto.
  3. Lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 12 ore, girandolo ogni tanto.
  4. Preriscaldate il barbecue a fuoco medio-alto.
  5. Rimuovere il Tomahawk di maiale dalla marinatura e scartare l’aglio.
  6. Pulire bene la griglia con un panno umido prima di mettervi la carne.
  7. Posizionare il Tomahawk di maiale sulla griglia e coprire con un coperchio.
  8. Lasciar cuocere per circa 45 minuti, girandolo ogni tanto.

Rimuovere il Tomahawk di maiale dalla griglia e lasciarlo riposare per 10 minuti prima di tagliarlo a fette. Servire immediatamente.

Tomahawk di maiale in padella

In questa ricetta vedremo come preparare il  Tomahawk di maiale in padella, utilizzando una semplice e gustosa marinata a base di erbe aromatiche e spezie.

Ingredienti:

  • 1 Tomahawk di maiale (circa 1 kg)
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di timo
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di pepe nero in grani
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione:

  1. Iniziate la preparazione della vostra ricetta mettendo a macerare il Tomahawk di maiale nella marinata per almeno 2 ore.
  2. Per realizzarla, tritate finemente gli aromi (rosmarino, timo, aglio) e mescolateli insieme ai grani di pepe e ad un filo d’olio extravergine d’oliva.
  3. Salate leggermente la carne e massaggiatela bene con la marinata, in modo da coprirla completamente. Lasciate quindi riposare in frigorifero fino al momento della cottura.
  4. Una volta trascorso il tempo di marinatura, scaldate una larga padella antiaderente sul fuoco e aggiungetevi un filo d’olio extravergine d’oliva.
  5. Adagiatevi quindi il Tomahawk di maiale e lasciatelo cuocere per circa 5 minuti per lato, in modo da sigillare bene la carne. Abbassate quindi la fiamma al minimo e proseguite la cottura per altri 10-12 minuti, girando occasionalmente la carne.
  6. A metà cottura salate ancora leggermente la superficie della carne.

Trascorso il tempo indicato, togliete il Tomahawk di maiale dalla padella e lasciatelo riposare per qualche minuto prima di tagliarlo a fette e servirlo in tavola.

Tomahawk di maiale prezzo

Il tomahawk di maiale è solitamente venduto a un prezzo più alto rispetto ad altri tagli di carne, ma il prezzo varia in base alla grandezza della costola. Il prezzo medio per un tomahawk di maiale è di circa 20-30 euro al chilo.

Tomahawk di suino 1953

Il Tomahawk di suino 1953 è una razza di maiale selezionata negli Stati Uniti d’America. La carne di questi animali è particolarmente pregiata, tanto che viene considerata una delle migliori al mondo. I maiali Tomahawk sono allevati in gran parte in Canada, dove vengono sottoposti a una dieta a base di cereali e soia.

La carne di questi animali è molto magra e saporita, con una consistenza morbida e carnosa. I Tomahawk suini sono considerati i migliori al mondo per la qualità della loro carne, che è molto apprezzata dagli chef e dagli amanti della buona cucina. Questa razza di maiale viene utilizzata anche nell’industria salumiera, per la produzione di prosciutti e altri salumi di altissima qualità.

Questa razza di maiale è stata selezionata negli Stati Uniti d’America negli anni ’50, ed è oggi diffusa in tutto il mondo. Attualmente questi animali sono allevati principalmente in Canada, ma anche in Europa e in Asia.

Cos’è il Tomahawk di suino nero

Il Tomahawk di suino nero è un taglio di carne molto pregiato che viene ottenuto dalla lombata di un maiale nero. Questa carne è particolarmente tenera e saporita, ed è per questo che viene considerata una delle migliori opzioni per preparare una buona bistecca.

Il Tomahawk di suino nero proviene da maiali allevati allo stato brado e alimentati in modo naturale, senza l’uso di antibiotici o altri farmaci. Questo garantisce la qualità della carne, che è poi selezionata da macellai esperti che ne garantiscono la freschezza.