congelare il tiramisù

Si può congelare il tiramisù? Sì, ma con alcuni accorgimenti…

Si può congelare il Tiramisù? Il tiramisù è uno dei dolci più amati in Italia e nel mondo. La sua preparazione è semplice ma richiede un po’ di tempo, per questo motivo molti lo preferiscono già pronto. In commercio si trovano diverse versioni, anche congelate, ma non tutte sono buone come quelle fatte in casa.

Se siete degli appassionati di tiramisù e volete provare a farlo in casa, potete congelarlo e conservarlo per qualche settimana. Vediamo insieme come fare.

Il tiramisù si può congelare?

Sì, si può. Ma bisogna fare attenzione a alcuni accorgimenti affinchè il risultato sia ottimo. Innanzitutto, è importante utilizzare ingredienti freschi e di qualità.

Se usate mascarpone scaduto o uova non fresche, il tiramisù non sarà buono. In secondo luogo, dovete preparare la crema al momento di congelarla.

Non è consigliato congelare il tiramisù già pronto, perché la crema si può congelare e il risultato finale non è molto gradevole.

Come congelare il tiramisù in 4 step

congelare il tiramisù

Il tiramisù è uno dei dolci più amati in Italia. Si tratta di una deliziosa torta composta da strati di savoiardi, mascarpone e caffè. Il tiramisù si conserva bene in frigorifero, ma può essere congelato per un periodo più lungo. Seguite i nostri consigli per congelare il tiramisù in modo corretto.

1.  Preparate la vostra ricetta del tiramisù

Per congelare il tiramisù, dovrete innanzitutto prepararlo seguendo la vostra ricetta preferita. Potete utilizzare la nostra ricetta classica del tiramisù o sperimentare una delle tante varianti disponibili. Ad esempio, potete aggiungere del cioccolato fondente al tiramisù o prepararlo con la frutta fresca.

Hai mai provato i nostri mini baba al rum?

2.  Scegliete un contenitore adatto

Una volta che il tiramisù è pronto, dovrete scegliere un contenitore adatto per congelarlo. Vi consigliamo di utilizzare dei contenitori di vetro o di plastica con coperchio ermetico. Se non avete a disposizione questi contenitori, potete utilizzare anche dei sacchetti per alimenti di plastica.

3.  Mettete il tiramisù nel freezer

Dopo aver scelto il contenitore adatto, dovrete mettere il tiramisù nel freezer. Se lo mettete in un contenitore di vetro o di plastica, dovrete prima coprirlo con della pellicola trasparente per evitare che si formi del ghiaccio sulla superficie. Se lo mettete in un sacchetto per alimenti, dovrete toglierne l’aria prima di chiuderlo ermeticamente.

4. Conservate il tiramisù nel freezer fino a 2-3 mesi

Il tiramisù si conserva bene nel freezer per 2-3 mesi. Vi consigliamo di scriverne la data di preparazione sul contenitore in modo da sapere quando è stato congelato. Quando vorrete gustarlo, lasciatelo scongelare in frigorifero per 3-4 ore prima di servirlo.